La colecistectomia "open" e laparoscopica

La terapia dei calcoli della colecisti

I calcoli della colecisti derivano dalla precipitazione all’interno della cistifellea di alcuni componenti della bile quali: pigmenti biliari, colesterolo, calcio. Essi riflettono una malattia infiammatoria della parete della colecisti che non è più in grado di mantenere la bile in soluzione acquosa. La diagnosi è affidata all’ecografia e nei casi complicati con interessamento della via biliare principale, alla TAC, alla CPRE o alla colangio-RMN. L’intervento chirurgico di asportazione della colecisti costituisce la terapia ed è detto colecistectomia. Essa puo essere eseguita con tecnica mininvasiva laparoscopica (attraverso piccole incisioni di 1 cm), con dolore postoperatorio minimo o assente e dimissione entro 24 ore dall’intervento.

Guarda le foto di un intervento reale di colecistectomia laparoscopica.

Guarda un'animazione in 3D che riproduce l'intervento di colecistectomia laparoscopica.

Il tuo modulo messaggio è stato inviato correttamente.

Hai inserito i seguenti dati:

Prenota una visita via e-mail

Correggi i dati inseriti nei seguenti campi:
Errore invio modulo. Riprova più tardi.

Nota: i campi contrassegnati con *sono obbligatori.

Attenzione: tieni presente che i contenuti di questo modulo non sono criptati